Rocco Siffredi, camera con vista sull’Arno per il nuovo film hard

Camera con vista, a luci rosse… su Ponte Vecchio. Sarà questa la location d’eccezione del nuovo film hard firmato e interpretato da Rocco Siffredi, come annunciato dagli organizzatori del FirenzeSex, la fiera dell’eros di cui il re del porno sarà padrino dal 16 al 19 marzo. Set della pellicola un lussuoso appartamento che affaccia sull’Arno, mentre per il casting l’appuntamento è alla quattro giorni erotica fiorentina, dove il pornodivo sceglierà gli attori.

C_2_articolo_3058999_upiImagepp

Le uniche anticipazioni sulla nuova pellicola arrivano dagli organizzatori del FirenzeSex e riguardano la presenza tra gli attori di un giovane 27enne pratese, gigolò di professione, di cui il nome resta per top secret e che farà il suo debutto cinematografico con Rocco Siffredi.
In quanto alla trama il re del porno questa volta punta sul sesso… “letterario”.
La storia infatti dovrebbe narrare di un poeta e scrittore fiorentino alla ricerca dell’ispirazione perduta, che incontra alcune “dame di corte” nella romantica e suggestiva cornice di Ponte Vecchio e ritrova così la sua verve compositiva… Come ci riuscirà si può facilmente immaginare…

Nuovo fidanzato per Alessia Macari? È un corteggiatore di Uomini e Donne

Si tratta di una love story? Sembrerebbe di si. Alessia Macari, vincitrice del GF Vip, e Alessandro Calabrese, appena eliminato da Uomini e Donne dall’attuale tronista Sonia Lorenzini nell’ultima puntata. Alessandro ha anche partecipato all’ultima edizione del Grande Fratello.

alessia-macari-grande-fratello-vip-gossip-news-gossip-news

Sul profilo Instagram del corteggiatore è apparso un video che ritrae i due insieme, nell’occasione del compleanno di un amico: Antonello Lauretti, pr romano. Presente tra gli altri la gieffina vip Pamela Prati.
Dopo l’eliminazione la compagnia della formosa Alessia è una consolazione non da poco per Calabrese che, dicono, non ha preso bene l’eliminazione da Uomini e Donne, come avrebbe esternato anche in un video su Instagram Stories, dai toni arrabbiati. Riuscirà Alessia a fargli dimenticare la delusione?

Monica Bellucci: “Sono una mangiatrice di vita, ma ora cerco la gentilezza”

Icona della bellezza italiana e attrice eclettica, madre (di due bambine, ndr) e personaggio pubblico, a 52 anni Monica Bellucci fa il punto della sua vita e della sua carriere e sul settimanale F svela: “Ho sempre vissuto intensamente e per questo sempre a rischio, ma è l’unico modo di vivere che conosco”. Si definisce “mangiatrice di vita”, e ammette di aver sempre cercato “lo scontro con il diavolo”. Adesso però si gode “la scoperta della libertà”, uno dei vantaggi dell’invecchiare.

C_2_articolo_3056886_upiImagepp

“Da ragazzi siamo divorati dalle paure. Quando sei adulta devi fare i conti con la realtà e comincia il ‘vediamo chi sei veramente'”. E proprio in questa fase della sua vita che si trova Monica Bellucci adesso. Più pacata, più riflessiva, professionalmente e sentimentalmente. “Quando ero giovane cercavo storie maledette, lo scontro col diavolo, la sfida, il pericolo – dichiara l’attrice a F – In realtà cercavo attraverso gli altri il diavolo che è in me, le mie parti sconosciute. È interessante ma alla fine diventa sterile”. E aggiunge: “Quando sei giovane, c’è un impulso sessuale fortissimo legato alla riproduzione. La cosa bella è che oggi non sono più schiava dell’impulso. È la testa che controlla il corpo”. Pronta a ripartire proprio da qui adesso l’attrice afferma di cercare in una relazione soprattutto “la gentilezza… e la signorilità dell’animo”.
La Bellucci, che vedremo nel cast del nuovo capitolo di “Twin Peaks”, negli ultimi anni ha recitato anche per Kusturica, è stata Bond Girl, protagonista di un film di Alice Rohrwacher e nel cast di “Mozart in the Jungle”. “Oggi mi arrivano proposte di ruoli che 10 anni fa non avrei potuto fare”, afferma l’attrice, che anche sul set ammette di “aver spesso esplorato il limite… Essere attrice è anche questo”.